Conall

Melone che passione!

Il melone è l’eccellenza dell’estate: con la sua polpa arancione, il suo gusto dolce e vellutato e la sua consistenza dissetante, non può assolutamente mancare sulle tavole della stagione più calda.

Alcune delle varietà di melone estivo più note sono: liscio, retato e Cantalupo.
Quest’ultimo, molto dolce e dalla polpa soda e brillante, esternamente si distingue per una forma sferica e la buccia liscia. Deve il suo nome al paese di Cantalupo a Rieti: la storia racconta che dei missionari abbiano importato il frutto dal continente asiatico fino a questa città.

La varietà più apprezzata e consumata di questo frutto estivo è sicuramente il melone Jolly che fa parte della varietà di melone a buccia liscia.
La sua forma è tonda-ovale, generalmente il peso medio si aggira su 1,5 kg, la polpa è croccante di color arancione chiaro e la buccia parte da un colore verde-grigio fino a diventare gialla, a maturazione completa.
La corretta maturazione del melone Jolly in pianta è un aspetto molto importante perché un ritardo nella raccolta del frutto può rischiare di comprometterne la conservazione, un anticipo invece potrebbe comprometterne la qualità in quanto potrebbe non raggiungere il grado zuccherino che lo distingue.

Da Due Erre è possibile trovare all’ingrosso il melone Jolly di provenienza italiana che, grazie al sistema di stoccaggio a temperatura controllata, mantiene tutta la sua freschezza in ogni fase di lavorazione.

Le proprietà del melone

Il melone è un frutto idratante, rinfrescante e, grazie alla sua polpa molto consistente, saziante.
Grazie all’alto contenuto di acqua aiuta a prevenire la disidratazione. È inoltre ricco di vitamina A e C la vitamina A, in forma di betacarotene, previene la formazione di radicali liberi.
La presenza di calcio, fosforo, magnesio e potassio inoltre lo rende un ottimo integratore naturale contro il caldo.
Insomma, è uno dei frutti toccasana dell’estate per dissetarsi e mantenersi in forma.

Sorbetto di melone allo zenzero

Moltissime sono le ricette realizzabili con questo frutto: si presta benissimo sia a preparazioni dolci che salate. Oggi lo proponiamo nella versione sorbetto di melone allo zenzero per un dessert fresco e leggero.

Ingredienti

  • 2 meloni Jolly
  • 120 gr di zucchero bianco
  • 4 gr di farina di carrube
  • mezzo cucchiaio di glucosio
  • 1 pezzo di zenzero
  • 100 gr di lamponi
  • 1 cucchiaio di succo di limone

 

Procedimento
Tagliate a metà i due meloni, eliminate i semi e con uno scavino asportate 20 palline di polpa delle dimensioni di una ciliegia.
Togliete la restante polpa e riponetela in frigo assieme alle bucce di melone.
Fate lo sciroppo frullando assieme 18 g di zenzero sbucciato, la farina di carrube, il glucosio e 120 ml di acqua.
Per preparare il sorbetto frullate la polpa di melone (non le palline) con lo sciroppo precedentemente creato e il succo di limone e lasciate raffreddare il tutto.
Mettete il preparato nella vostra gelatiera e seguite le istruzioni per preparare il sorbetto.
Versate il sorbetto all’interno delle bucce di melone e metteteli in frigo per un’ora.
Per decorare il sorbetto realizzate dei piccoli spiedini alternando le palline di melone e i lamponi e una volta pronti riponeteli sopra i mezzi meloni ripieni di sorbetto.

Pannello di controllo delle preferenze

    Analitici

    Questi cookies vengono utilizzati per il solo scopo di realizzare un’analisi statistica (mediante il servizio Google Analytics). Questi cookies non contengono nessuna delle vostre informazioni personali.

    _ga, _gid, _dc_gtm_UA-124641165-1
    _ga, _gid, _dc_gtm_UA-124641165-1

    Altri

    Questi cookie tengono in memoria la preferenza circa l’utilizzo dei cookie ed il consenso alla nostra privacy policy. Questi cookie sono essenziali per il funzionamento del sito.

    gdpr[allowed_cookies], gdpr[consent_types]