Conall

I Cachi: Un concentrato di energia e benessere

Naturalmente dolci, i cachi sono da sempre tra i frutti più amati dell’autunno. Originari dell’Asia orientale sono i frutti di alberi che hanno origini antichissime: risalgono a più di 2000 anni fa e fanno parte delle prime piante da frutto coltivate dall’uomo.

LE VARIETÀ DI CACHI E CACHI MELA

Due Erre assicura una scelta molto ampia di varietà dei cachi all’ingrosso. In Italia tra le più diffuse si trovano: Loto di Romagna e Vaniglia della Campania, diverse per il tipo di polpa, nel primo caso più gelatinosa, nel secondo invece più compatta. Fuyu, Suruga, Goshoe e Jiro che appartengono invece alla categoria dei cachi mela, estremamente croccanti e dal colore più chiaro.
Dopo essere stati raccolti, i cachi devono maturare prima di essere gustati: accanto alle mele il processo è più veloce. Perché accade? Perché le mele producono etilene e avviano la detannizzazione in modo naturale: tolgono al caco il sapore astringente che lo caratterizza quando non è ancora maturo. Colore acceso e polpa morbida indicano invece che è pronto per il consumo.

UNA CARICA DI ENERGIA PER L’AUTUNNO

Il giusto bilanciamento di zuccheri, fibre, proteine e lipidi rende i cachi estremamente nutrienti: ricchi di sali minerali, vitamine e antiossidanti sono ottimi per i cali di energia, tipici della stagione autunnale. I cachi sono perfetti per la preparazione di mousse, confetture, frullati ma anche per essere mangiati direttamente con il cucchiaino, se tra un pasto e l’altro si ha voglia di un dolce e ricaricante spuntino. Anche in versione salata non si sbaglia: il match vincente è l’abbinata dei cachi coi formaggi.

DESSERT CREMOSO CON CIOCCOLATO E CACHI

Volete consigliare una ricetta sfiziosa ai vostri clienti? Perché non scegliere un goloso dessert cioccolato e cachi? Ecco la ricetta!

Ingredienti per 4 persone

2 cachi
10 biscotti al cioccolato
100 ml di panna fresca
2 cucchiai di zucchero di canna
Mezzo cucchiaino di vaniglia in polvere.

Procedimento

Scegliete 4 cachi ben maturi, lavateli, sbucciateli e tagliateli a pezzi. Metteteli nel frullatore insieme alla vaniglia e allo zucchero a velo fino ad ottenere un composto cremoso. Montate la panna fresca e unitela piano piano alla crema.

In una ciotola a parte, spezzettate i biscotti al cioccolato. Poi nelle ciotoline con cui servirete il dessert alternate strati di crema ai cachi e di biscotti a pezzettini.

Lasciate riposare il tutto in frigorifero e preparatevi a ricevere i complimenti di tutti!

Pannello di controllo delle preferenze

    Analitici

    Questi cookies vengono utilizzati per il solo scopo di realizzare un’analisi statistica (mediante il servizio Google Analytics). Questi cookies non contengono nessuna delle vostre informazioni personali.

    _ga, _gid, _dc_gtm_UA-124641165-1
    _ga, _gid, _dc_gtm_UA-124641165-1

    Altri

    Questi cookie tengono in memoria la preferenza circa l’utilizzo dei cookie ed il consenso alla nostra privacy policy. Questi cookie sono essenziali per il funzionamento del sito.

    gdpr[allowed_cookies], gdpr[consent_types]